L'anti-regalo: come non fare il regalo di Natale

"Il pungitopo" è il blog natalizio più irriverente del Natale targato Yahoo!...perchè a Natale non siamo tutti più buoni.

Come non fare regali (le alternative) e fare comunque bella figura ovvero l’arte dello slalom, dell’arrampicata sugli specchi o, meglio ancora, della creatività, dell’inventiva, dell’improvvisazione.

Ci siamo è arrivato Natale. Potete fare finta di nulla sino al 23 sera, o al 24 mattina. Ma se il 24 pomeriggio sotto il vostro albero c’è il deserto dei tartari, avete un problema da risolvere. Come fare, dunque, a non acquistare regali e uscirne con il sorriso sulle labbra?

Mai come quest’anno ci viene d’aiuto la crisi, la scusa è ottima e neppure troppo pindarica.  Ma in quanto a sorrisi, si rischia di gettare il non-destinatario del vostro regalo, già deluso dal vuoto tra le vostre mani, in uno sconforto assai poco natalizio.
Accantoniamo ogni tristezza, e cerchiamo quindi di cavarcela con stile.

Con qualche giorno di anticipo si può organizzare un bel “Happy-Baratto-Christmas Day”, e decidere con gli amici di festeggiare il Natale barattando ciò che si già si ha. Si potrebbe ad esempio mettere in comune una serie di oggetti - magari fissando degli standard generali di decoro, onde evitare terribili cadute trash e rompere definitivamente con amici di storici proprio il giorno di Natale - per rispolverare la cara vecchia pesca. Chi è fortunato pescherà una bella borsa vintage, e gli sfortunati.. affari loro.
Questo tipo di soluzione presenta innumerevoli vantaggi:
- Primo, vi asterrete dal frequentare tutti quei posti (vedi alla voce centri commerciali) che prima di Natale rischiano di nuocere gravemente alla salute di chiunque: il beneficio vostro e della collettività è assicurato, poiché anche grazie a voi le code alla cassa saranno più snelle.
- Secondo, vi risparmierete interminabili momenti passati a decidere cosa regalare al nonno, alla zia, al cognato, all’amico.
- Terzo, non spenderete 1 euro.
- Quarto, avrete un’eccellente opportunità di liberare spazio a casa.  

- Quinto, se manterrete un minimo di dignità nella cernita degli oggetti da regalare, (un libro che avete amato, un cd ascoltato e riascoltato, quella vecchia borsa che la vostra amica ha sempre guardato con invidia) rischiate persino di far felice qualcuno.


[Yahoo! Speciale Natale - Scopri l'labero natalizio più caro del mondo. Guarda tutte le foto]

Quanto agli svantaggi, fanno parte del calcolo delle probabilità; dopotutto, qualcuno quel paio di calzini spaiati dovrà pur riceverli.

Non è detto però che tutto il male venga per nuocere: se il rischio è il vostro mestiere potete infatti spingervi all’estremo e organizzare un bel “Trash-Baratto-Christmas Day”, legittimando lo scambio di terribili regali di recupero e mettendo al bando ogni buon gusto. Allora ben vengano vecchi scialli della nonna, polverosi inutili souvenir, scarpe spaiate e quanto di più orrido vi siete ostinati a tenere nell’armadio ignorandone la più elementare buona ragione. Il vantaggio di questa soluzione è che tutti saranno pronti al peggio e nessuno, ma proprio nessuno meno-che-mai-vostra-suocera avrà nulla da ridire.


[Yahoo! Speciale Natale - Tutte le news e le curiosità e le idee regalo per il Natale 2011]


In alternativa, un’idea in controtendenza con il regalo acquistato, preconfezionato, è quella di realizzare qualcosa con le vostre mani. In questo caso potrete proporre un bel “Home-made-Christmas Day”, per dare libero sfogo alla vostra creatività.
Sicuramente questa è un’opzione buona per chi ha un certo tipo di abilità (chi sappia disegnare, dipingere, scattare foto) e un po’ meno per chi non è portato ai lavori manuali, per chi non ha fantasia, per chi insomma trova maggior creatività nel gesto di strisciare la carta di credito. Se credete di appartenere a quest’ultima categoria, ma comunque volete provarci, la chiave di presentazione agli amici della vostra nuova trovata è questa: “Guarda cosa ho fatto anche se non ne sono capace”.  

Chi, in pieno spirito natalizio, può resistere a questo genere di tenero sforzo creativo senza sentirsi un orrido mostro privo di cuore?


Maria Costanza Valeriani

Da non perdere

  • Denti
    Come sbiancare i denti naturalmente

    Una bocca curata è il miglior biglietto da visita quando ci si presenta: è un segnale di pulizia e salute. Un sorriso luminoso e smagliante equivale a denti bianchi e … Continua »Come sbiancare i denti naturalmente

    Denti

    Una bocca curata è il miglior biglietto da visita quando ci si presenta: è un segnale di pulizia e salute. Un sorriso luminoso e smagliante equivale a denti bianchi e privi di macchie ma non deve limitarsi

  • Dimensione del pene: Milano "capitale" degli interventi

    A seguito del recente congresso nazionale di andrologia tenutosi a Reggio Calabria, è emerso un dato davvero allarmante: due uomini su tre sono ossessionati dalle dimensioni … Continua »Dimensione del pene: Milano "capitale" degli interventi

    A seguito del recente congresso nazionale di andrologia tenutosi a Reggio Calabria, è emerso un dato davvero allarmante: due uomini su tre sono ossessionati dalle dimensioni del pene.

  • Allenare gli addominali
    Come allenare gli addominali

    Lasciati alle spalle i "bagordi pasquali", Simona e il suo personal trainer ci illustrano un allenamento intenso per rafforzare e scolpire gli addominali. Trenta minuti … Continua »Come allenare gli addominali

    Allenare gli addominali

    Lasciati alle spalle i "bagordi pasquali", Simona e il suo personal trainer ci illustrano un allenamento intenso per rafforzare e scolpire gli addominali. Trenta minuti di esercizi indicati per far lavorare

  • Tecniche per depilare le sopracciglia

    Le sopracciglia sono fondamentali per donare espressività allo sguardo e contornare armonicamente il viso. Spesso aiutano anche a nascondere qualche piccolo difetto e … Continua »Tecniche per depilare le sopracciglia

    Le sopracciglia sono fondamentali per donare espressività allo sguardo e contornare armonicamente il viso. Spesso aiutano anche a nascondere qualche piccolo difetto e favoriscono un perfetto make-up