Dukan: radiato dai medici il dietologo dei vip

Con la sua dieta ha fatto dimagrire migliaia di persone tra cui Kate Middleton e molti alti vip  ma ora Pierre Dukan non fa più parte dell'Ordine dei Medici. Il dietologo francese ha infatti chiesto lui stesso e ottenuto di essere radiato dalla categoria, stanco delle continue critiche che gli venivano mosse.

Dieta estrema per Anne Hathaway: guarda le foto

Iscritto, come medico in pensione, dall'ottobre del 2011, stando a quanto comunicato dall'Ordine dei medici di Parigi, il dottor Dukan non ha spiegato i motivi della sua domanda, presentata lo scorso 19 aprile. Contro il medico sono infatti  attualmente in corso alcune procedure disciplinari, che gli rimproverano di esercitare il suo mestire a fini commerciali. E poiché  esse risalgono a fatti anteriori alla radiazione restano sempre in vigore. Pierre Dukan, che potrà continuare a usare il titolo di dottore per le sue comunicazione, rischia ormai al massimo una sanzione di avvertimento o di censura.

La dieta francese di Kate Middleton

Una mossa che secondo i responsabili dell'Albo, che lo accusano di violare il codice deontologico spinto da avidità di denaro,  che puntava ad evitare i due procedimenti disciplinari nei suoi confronti. Procedimenti che però, ha già fatto sapere il presidente dell'Ordine di Parigi, Irene Kahn-Bensaude, non saranno comunque sospesi perché precedenti alla radiazione.

Rossella Brescia: «La mia dieta pancia-piatta»

L'accusa imputata a Dukan è di aver mancato di prudenza nelle sue affermazioni, di essersi fatto promozione personale e di esercitare la medicina come un mestiere. Il suo libro Je ne sais pas maigrir (Non so perdere peso), pubblicato nel 2000, ha venduto 4,5 milioni di copie solo in Francia e il suo metodo alimentare, basato sull'abolizione di zuccheri e carboidrati, è ormai diffuso a livello planetario ma fortemente criticato per gli squilibri alimentari che può causare.

Un'idea per cui il ministero dell'Istruzione lo ha accusato di aver fatto «discriminazione fisica senza saperlo», e il Consiglio nazionale dell'Ordine dei Medici lo ha accusato di non aver misurato l'impatto su adolescenti fragili, anoressici o in sovrappeso.

Per l'Ordine dei Medici Dukan non ha rispettato «il codice etico, secondo cui un medico deve essere prudente nelle sue affermazioni pubbliche» e ha ipotizzato che il dietologo abbia violato il principio in base al  quale «la medicina non deve essere esercitata come un mestiere». La radiazione però non avrà impatto sulla sua attività professionale: è in pensione dal 2008, svolge una ridotta attività di consulenza e rifiuta nuovi pazienti.

Da non perdere