Quando lei è più vecchia di lui: i toy boy e le cougar girl

FotoliaMadonna, Melanie Griffith, Valeria Golino sono solo alcuni nomi da annoverare nella lista delle donne che hanno scelto come compagno di vita un uomo più giovane. Sorvoliamo sul fatto che tutte e tre le signore in questione sono fidanzate con uomini bellissimi e talentuosi (ognuno nel suo campo) e che sono invidiatissime dalle donne di mezzo mondo. Il fatto è un altro: è chiaro che ormai la donna che si avvia ad una relazione con un uomo più giovane non fa più scalpore come prima; un po' perché proprio le donne dello spettacolo ci hanno abituato alla cosa, un po' perchè forse i costumi e la mentalità comune sono cambiati.

Certo, si tende ancora ad etichettare questi uomini anagraficamente più giovani come "toy boy", ragazzi giocattolo, nomignolo non molto delicato e forse caratterizzato ancora da una punta di sarcasmo e scetticismo verso la storia stessa; la recente rottura di Demi Moore con il suo giovane Ashton Kutcher avrà certamente suscitato più di qualche maligno sorrisetto, ma tant'è. A guardarsi intorno è sempre più frequente scorgere coppie nate sotto il segno della differenza d'età, storie d'amore in cui lei ha qualche anno più di lui. Ma qual è il profilo dei componenti di questo tipo di coppia?

Differenza d'età in amore

- Lei
Sappiamo, dunque, che lui viene definito "toy boy" ma anche lei ha la sua bella etichetta: la donna che sta con uomo più giovane viene, infatti, detta "Cougar", pantera. Una cougar, dunque, è una donna di età compresa tra i 30 e i 50 anni ed è una donna grintosa e realizzata. Presta molta attenzione alla cura del corpo e del look, ha una vita sociale intensa e ama girare per locali e discoteche. Può facilmente entrare in competizione con una ventenne in quanto a forma e stile di vita, ma ha il vantaggio di essere più matura, dunque più affascinante. Ci sono buone probabilità che abbia alle spalle un matrimonio o qualche relazione importante fallita, che l'hanno convinta a cercare storie meno "impegnative" orientando la scelta verso uomini più giovani, piacevoli compagni che hanno la capacità di farle sentire desiderate e confermate nel loro fascino e nella bellezza stessa.

Relazioni tra colleghi: pro e contro

- Lui
La prima cosa che si pensa del "toy boy" è che lui si senta attratto dal bagaglio di esperienze, (soprattutto quelle sessuali) della panterona. Insomma, a quanto sembrerebbe, per questi uomini maturità sarebbe un sinonimo di sensualità e soprattutto sessualità. Non è detto che sia sempre così; guardando oltre alla superficie delle cose, infatti, si può ritenere che molti di questi giovani vengano conquistati anche dalla personalità spiccata e prorompente di queste rampanti signore, ritenute meno superficiali e scontate delle loro coetanee. In questi casi non è detto che non nasca l'amore, Melanie Griffith e Antonio Banderas ne sono la prova vivente. Stanno insieme da moltissimi anni, hanno messo su casa e famiglia e li si vede andare in giro più uniti che mai.

Leggi gli altri articoli di That's Amore

Da non perdere