Tom Ford apre il suo primo outlet

Tom Ford - Foto Corbis ImagesLa crisi non conosce davvero griffe, se anche un simbolo del lusso per eccellenza come Tom Ford ha deciso di aprire un outlet nella cittadella degli affari di Woodbury Common Premium Outlets a Central Valley, nord di New York, dove già ci sono marchi come Balenciaga, Burberry, Chloe, Dior, Yves Saint Laurent e Valentino.

>>Tom Ford sfila sul web! Guarda il video

Nello store, che secondo il Daily Mail sarà il primo e unico e dovrebbe aprire il prossimo 15 luglio, si potranno trovare sia la linea donna che quella uomo, come pure tutti gli accessori, anche se ancora non si sa quali saranno gli sconti applicati. In ogni caso, si tratta davvero di una bella svolta low-cost per lo stilista texano, inserito nella classifica delle 100 icone fashion più influenti dell'anno per il Time e famoso in passato per il controllo quasi maniacale sulle sue collezioni e sugli stessi accessi alle sfilate e agli store, strettamente regolamentati.

>>Tom Ford nella classifica delle 100 icone fashion stilata da Time. Scopri chi sono le altre...

Tanto per rendere l'idea, ai tempi dell'apertura del suo primo negozio maschile di New York, il New York Times raccontò che i clienti dovevano passare attraverso una sorta di controllo passaporti per accedere all'interno dello store e che lo shopping veniva accuratamente monitorato, per impedire che qualcuno finisse in aree riservate (e, quindi, offlimits).

Ora invece la buona notizia per tutte le fashion addicted a stelle e strisce (ma non solo) è che per entrare nell'outlet basteranno solo una carta di credito e un buon fiuto per gli affari.

(a cura di Simona Marchetti)

Da non perdere