Come camminare (e sedurre) con un tacco 12

Foto CorbisLa seduzione, si sa, passa anche attraverso un tacco a spillo. Ecco dunque i suggerimenti di Daniela Farnese e Veronica Benini (in rete Dania e Spora) per imparare a muoversi su un tacco 12!

Perché il tacco seduce
«Le scarpe con i tacchi sono simbolo per eccellenza di femminilità e di potere al femminile: rappresentano una donna indipendente, libera», spiega Dania. «D'altronde, lo stiletto era anticamente il pugnale con cui si colpiva al cuore il nemico, finendolo. Anche lo stiletto della scarpa (cioè la struttura interna, metallica, del tacco), se usato bene, con sapienza, non lascia via di scampo al nostro avversario maschile».

>>Tacchi e seduzione? Scopri di più!

Non un'andatura qualunque
«La camminata "col tacco" ha una sua tecnica, che bisogna imparare, proprio come nella danza, in modo da impadronirsene e far sembrare i propri passi naturali, armonici. La seduzione nasce infatti dalla naturalezza», sottolinea Spora. «Le prime volte ci si può allenare spingendo un carrello del supermercato, che sorregge e rende libere di provare e di trovare il proprio stile "catwalk". Un consiglio su tutti? Sorridete sempre: anche se non cammina benissimo, una donna sui tacchi sorridente è irresistibile!».

>>Shopping: i sandali più belli dell'estate

Le regole basic per passare dalle sneakers allo stiletto
1) Acquistare sempre scarpe con un numero in più per evitare la punta stretta
2) In negozio controllare il piombo del tacco: se è fuori asse, chiedere un altro paio dello stesso modello, stesso numero
3) Scarpe nuove: sempre risuolarle per renderle antiscivolo!
4) Per le principianti: iniziare con le zeppe. Ricordare comunque che le più stabili sono le scarpe chiuse o sandali a lacci multipli
5) Capire i nostri limiti: scegliere un tacco con cui possiamo mantenere una camminata elegante e disinvolta . Il plateau aiuta a salvaguardare i metatarsi.

>>Scopri le scarpe più stravaganti della stagione

6) Farsi fare dal podologo dei plantari e portarli sempre quando si indossano delle scarpe chiuse. Al momento dell'acquisto, provare sempre la scarpe chiuse con i plantari.
7) Scarpa aperta o sandalo: cuscinetti in gel trasparente (tipo Party Feet)
8) Alternare le scarpe tutti i giorni
9) Postura giusta: testa alta, mento in su, schiena dritta, spalle giù, braccia rilassate, addominali dinamici, ginocchio teso, caviglia mobile. Oscillazioni orizzontali solo dalla vita in giu' (cioè a oscillare sono solo i fianchi)
10) Manutenzione delle scarpe: usare solo spray idrorepellente per il camoscio, pasta o cera per il cuoio
11) Dormire con le calze contenitive per evitare le gambe gonfie
12) Allenare tutti i giorni le articolazioni del piede e il tallone d'Achille camminando con scarpe da ginnastica o sneakers. Fare stretching e yoga per alleviare la vertebre. D'obbligo la cura quotidiana dei nostri piedi: eliminare le callosità, idratare e applicare uno smalto neutro o colorato.

>>Le 10 regole per avere una scarpiera perfetta

(a cura di Francesca Martinengo)

Da non perdere

  • Denti
    Come sbiancare i denti naturalmente

    Una bocca curata è il miglior biglietto da visita quando ci si presenta: è un segnale di pulizia e salute. Un sorriso luminoso e smagliante equivale a denti bianchi e … Continua »Come sbiancare i denti naturalmente

    Denti

    Una bocca curata è il miglior biglietto da visita quando ci si presenta: è un segnale di pulizia e salute. Un sorriso luminoso e smagliante equivale a denti bianchi e privi di macchie ma non deve limitarsi

  • Eva Mendes
    Il beauty look di Eva Mendes

    Eva Mendes, bellissima attrice statunitense di origine cubana, nota per il suo fascino latino, è stata spesso testimonial d’importanti case cosmetiche e di moda, nonché … Continua »Il beauty look di Eva Mendes

    Eva Mendes

    Eva Mendes, bellissima attrice statunitense di origine cubana, nota per il suo fascino latino, è stata spesso testimonial d’importanti case cosmetiche e di moda, nonché protagonista di numerose

  • Prepararsi al Natale 8
    Ritenzione idrica: come prevenirla?

    La ritenzione idrica interessa soprattutto le donne ed è un problema che insorge quando il corpo trattiene più acqua rispetto a quella che è in grado di eliminare. Tutto … Continua »Ritenzione idrica: come prevenirla?

    Prepararsi al Natale 8

    La ritenzione idrica interessa soprattutto le donne ed è un problema che insorge quando il corpo trattiene più acqua rispetto a quella che è in grado di eliminare. Tutto ciò porta all’insorgenza di sintomi fastidiosi,

  • Monaco di Baviera: legalizzazione del nudismo nelle strade

    A Monaco di Baviera sarà facile, d'ora in poi, incontrare persone nude "per strada". E senza che possano incorrere in sanzioni penali per offesa al pubblico pudore o … Continua »Monaco di Baviera: legalizzazione del nudismo nelle strade

    A Monaco di Baviera sarà facile, d'ora in poi, incontrare persone nude "per strada". E senza che possano incorrere in sanzioni penali per offesa al pubblico pudore o alla pubblica decenza