Trucco estivo…Pioggia di colore o natural look?

Trucco estate 2012

Per l'estate 2012 le passerelle ci hanno suggerito un trucco leggero, quasi invisibile.

La bellezza naturale torna dunque in primo piano, in una stagione in cui le temperature e il clima scoraggiano il trucco pesante.

Tutto si gioca sulla base e sulla preparazione della pelle, la cosiddetta 'prep and prime'.

I prodotti alleati sono sieri e oli che idratano senza appesantire conferendo al viso una naturale luminosità. Alcuni sieri hanno un effetto lifting che restituisce alla pelle un aspetto compatto e vanno usati prima dei normali prodotti idratanti.

Una volta che avete coccolato la vostra pelle possiamo passare alla stesura della base. Puntate tutto sugli effetti di profondità e luminosità. No ai fondotinta troppo coprenti e scegliete una tonalità simile alla vostra carnagione. Per dare tridimensionalità al viso sfumate le gote con un tocco di blush di una nuance leggermente più scura della vostra pelle, no ai contrasti forti, via libera invece alle tinte calde e ai mat opachi.

I prodotti alleati in questo caso sono le BB cream e gli highlighter. Le Blemish Balm cream, già largamente utilizzate in Asia e America, uniformano e ravvivano il colorito del viso illuminandolo, gli highlighter ne correggono anche le imperfezioni.

Per concludere la stesura della base non dimenticate un tocco di cipria che minimizza l'effetto lucido coprendo i pori che soprattutto in questa stagione tendono ad accentuarsi.

Anche il trucco degli occhi sarà leggero e naturale: ombretti in crema opachi nei toni caldi della terra, matite color pastello che ingrandiscono l'occhio e rimmel delicato. Potete utilizzare un mascara in gel trasparente per separare le ciglia e aprire lo sguardo con un tocco leggero di rimmel nero sulle punte.

Le labbra sono rigorosamente natural look, di giorno un tocco di gloss trasparente applicato al centro delle labbra gli darà volume e luminosità, per la sera scegliete dei rossetti carne opachi.

In coerenza con il make-up viso delicato, anche per la manicure scegliete delle tinte pastello.

Buon lavoro!

Da non perdere