• La prima preoccupazione al rientro dalle vacanze sembra essere la lotta sfrenata al prolungamento dell'abbronzatura. Cominciare una seduta di lampade UV a settimana non è tra le soluzioni più consigliate, benchè sia tra le più praticate. Da anni ci sentiamo dire che un ruolo fondamentale lo giocano doposole e scrub, ma molte donne non sono realmente soddisfatte da questi consigli. Innanzi tutto è importante essere consapevoli di quanto la pelle sia stressata dopo prolungate esposizioni al sole, o anche semplicemente dall'aria condizionata e dal sudore. Una volta ripresa la routine quotidiana, è necessario dedicare del tempo alla cura della nostra pelle per consentirle di recuperare le "fatiche" estive e mantenerne i benefici. Come prima cosa, per evitare di esibire chiazze degne di un dalmata, dopo qualche doccia, non dimenticatevi del peeling.

    Gli alimenti amici della pelle

    Che lo facciate con sale, zucchero, con mandorle tritate e olio o con il tradizionale guanto di crine,

    Continua »di Come prendersi cura della pelle in autunno
  • Trucco estivo…Pioggia di colore o natural look?

    Trucco estate 2012

    Per l'estate 2012 le passerelle ci hanno suggerito un trucco leggero, quasi invisibile.

    La bellezza naturale torna dunque in primo piano, in una stagione in cui le temperature e il clima scoraggiano il trucco pesante.

    Tutto si gioca sulla base e sulla preparazione della pelle, la cosiddetta 'prep and prime'.

    I prodotti alleati sono sieri e oli che idratano senza appesantire conferendo al viso una naturale luminosità. Alcuni sieri hanno un effetto lifting che restituisce alla pelle un aspetto compatto e vanno usati prima dei normali prodotti idratanti.

    Una volta che avete coccolato la vostra pelle possiamo passare alla stesura della base. Puntate tutto sugli effetti di profondità e luminosità. No ai fondotinta troppo coprenti e scegliete una tonalità simile alla vostra carnagione. Per dare tridimensionalità al viso sfumate le gote con un tocco di blush di una nuance leggermente più scura della vostra pelle, no ai contrasti forti, via libera invece alle tinte calde e ai mat opachi.

    I

    Continua »di Trucco estivo…Pioggia di colore o natural look?
  • Sopracciglia perfette, come fare

    Sopracciglia perfetteSopracciglia perfette
    Le sopracciglia costituiscono una parte fondamentale nella definizione della fisionomia del viso, la loro
    forma può minimizzare o evidenziare difetti così come mettere in risalto i punti di forza di ogni singolo viso.

    Proprio come le stagioni della moda, anche le sopracciglia seguono le tendenze, negli anni le icone di stile hanno dettato legge alternando diverse forme.
    Audrey Hepburn sfoggiava delle sopracciglia folte e definite con la matita, Marilyn Monroe le portava ad ali di gabbiano, negli anni '60 Mina le abolisce, negli '80 Madonna porta in voga le sopracciglia incolte mentre nei '90 arrivano le sopracciglia perfette di Lucy Liu e nel 2000 Julia Roberts impone nuovamente una linea più folta, apparentemente non curata.

    Il trend nel 2012 mette da parte le più classiche forme ad ali di gabbiano e arrotondate per riproporre le sopracciglia folte e marcate, la cosiddetta forma boysh, dritta e folta.
    A voi la scelta se pettinarle verso l'alto o fissate nella loro forma naturale.

    Il

    Continua »di Sopracciglia perfette, come fare
  • Botox per capelli: da L’Oreal un nuovo prodotto

    (Fotolia)Di botulino si sente ormai parlare quotidianamente. Ogni giorno qualcuno di nuovo cade in tentazione e non si riesce a stare dietro a tutti gli aggiornamenti che i risultati degli studi in materia propongono.

    Questa volta la novità arriva dagli Stati Uniti: la tossina botulinica supera i confini del trattamento cutaneo e approda nel mondo dell'hairstyling. Si chiama hair-botox e a vantarne il brevetto è L'Oréal Professionnel.

    Vi state già immaginando dolorose iniezioni al cuoio capelluto? Siete fuori strada.

    Il trattamento prevede un'applicazione simile a quella di una qualsiasi maschera per capelli: si stende ciocca per ciocca, dopo uno shampoo purificante e si lascia in posa per 45 minuti. Il botulino contenuto nel composto penetra nel capello uniformandolo e rendendolo più corposo.

    Il risultato é una chioma setosa e lucente già dopo il primo utilizzo e persiste in media per dieci lavaggi.

    Il vantaggio rispetto a trattamenti simili, come ad esempio quelli alla cheratina, è che si
    Continua »di Botox per capelli: da L’Oreal un nuovo prodotto
  • Labbra bicolore: è il trend dell’estate 2012

    Labbra bicolore alla sfilata di Ungaro P/E 2010 (Getty Images)Se lo smoky eye è stato il must del make up invernale, le protagoniste dell'estate 2012 saranno le labbra!
    E non vi diremmo niente di nuovo se vi dicessimo che i toni saranno coloratissimi, la novità è che non ci accontenteremo più di un solo colore alla volta. La tendenza più fresca in fatto di make-up è quella delle labbra bi-color!

    Prova il tool virtuale di trucco su Yahoo! Lifestyle
    L'ispirazione arriva dagli anni '80 e l'hanno riportata in passerella McQueen e Ungaro. Una tonalità più scura sul labbro inferiore, una più brillante in quello superiore, un tocco di gloss e il gioco è fatto.
    I colori tra cui scegliere ricordano un po' i frutti estivi, dagli aranciati ai bright pink passando perché no anche dai più classici red passion e nude.

    Ecco come fare:

    Per una maggiore tenuta e per far risaltare meglio i colori che utilizzerete, vi consigliamo di creare una base d'applicazione: idratate le vostre labbra, tamponatele leggermente con un fazzoletto, e stendete un velo di

    Continua »di Labbra bicolore: è il trend dell’estate 2012

Da non perdere