I migliori cereali da colazione

cerealiI cereali sono una grande opzione per la colazione o anche per uno spuntino, ma è bene imparare a scegliere quelli giusti tra la miriade di essi presenti sugli scaffali dei supermercati.

Un tipo potrebbe essere una buona fonte di fibre, vitamine e minerali, mentre un altro potrebbe essere una bomba di zuccheri e calorie. Vediamo allora come effettuare la scelta migliore.

Vi sentite spaesati? Niente panico! A farvi entrare nel favoloso mondo dei cereali ci pensiamo noi!

Buoni propositi per rimanere in forma

Iniziamo con il dire che il mondo dei cereali si divide in tre grandi categorie: zuccherati, non zuccherati e con la cioccolata! Vediamo nel dettaglio queste tre categorie!

I cereali non zuccherati

Sono un'opzione sana, perché si evita di assumere zuccheri aggiunti. I cereali non zuccherati possiedono queste caratteristiche per tazza:

130 calorie o meno;

Senza zuccheri / dolcificanti aggiunti (1 g di zucchero o meno);

Almeno 3 g di fibre;

Non più di 250 mg di sodio per ogni tazza;

Olii parzialmente idrogenati.

Dimagrire con la crusca d'avena

I cereali zuccherati

Se proprio non potete resistere ad un po' di zucchero nei vostri cereali va benissimo. Assicuratevi solo che il cereale zuccherato fornisca le sostanze nutrienti importanti che vi permettono di iniziare la vostra giornata nel modo giusto. Per aumentarne il valore nutrizionale pur godendo del sapore dolce, provate a mescolare una mezza porzione di cereali senza zucchero con mezza una porzione dei vostri cereali zuccherata. Quando si scelgono i cereali zuccherati avrete per tazza:

100 calorie o meno;

Non più di 6 g di zucchero;

Almeno 3 g di fibre;

Non più di 250 mg di sodio per ogni tazza.

I Cereali con la cioccolata

Se siete golosi, la vostra scelta ricadrà probabilmente sui cereali arricchiti di cioccolata. Probabilmente già sapete anche che sono pieni di calorie e sono quindi da consumare con moderazione. Per tazza avrete:

140 calorie;

Circa 5 g di zucchero;

Almeno 2 g di fibre.

Leggi gli altri articoli di I Feel Good

Da non perdere