10 modi per sopravvivere al caldo con stile!

1.Gambe come piume!

Tra Scipione l'africano e Caronte, noi donne non sappiamo più come tenerci fresche. La parte di noi che però, mediamente, ci da più fastidio con il caldo sono le gambe. Le sentiamo pesanti e gonfie e talvolta persino doloranti. Per ovviare a questo problema voglio consigliarvi qualcosa: due prodotti che contengono ingredienti rinfrescanti, e un trucchetto svelatomi dal mio ortopedico.

prodotti-gambe-leggere

Per chi come me è seduto per molte ore, non c'è cosa più utile per tenere sgonfie e leggere le gambe, del passare i piedi su due palline da tennis. Basta tenerle sotto la scrivania e farci rotolare il piede sopra. Io le trovo anche un ottimo antistress e vi assicuro che funzionano.

2.Frutta sempre e comunque!

cibi-sani-estate

Non è una novità che la frutta in questi periodi possa giovare alla nostra salute, ma poi quante persone effettivamente se ne cibano? Ragazze e ragazzi: smettetela di  mangiare biscotti e cornetti pieni di schifezze e sostituiteli con l'alimento più sano e buono del mondo.

3. Pori dilatati No Grazie!

Non c'è trucco che tenga: quando arriva l'estate la nostra pelle è più lucida e a causa del calore, i nostri pori sono più dilatati e quindi evidenti. Per ovviare al problema,

oltre che all'utilizzo costante di un buon tonico, dovete assolutamente provare l'argilla verde.

argilla-verdePrendetene 1 cucchiaio abbondante e aggiungete un pochino d'acqua: tanto da formare una poltiglia stendibile sul viso. Una volta che la maschera naturale si sarà seccata sulla vostra faccia potrete risciacquare. L'argilla ha un grande potere astringente ed è per questo indicata per minimizzare il problema dei pori dilatati. Si trova in erboristeria e è un prodotto abbastanza economico.

4. S.O.S. chiazze

Cotone_organico

D'estate si suda e su questo c'è poco da fare. Possiamo però evitare di utilizzare capi d'abbigliamento troppo aderenti e sintetici. Tessuti naturali come il cotone e lino fanno passare l'aria e ci fanno sentire quindi meno caldo e sensazione di fastidio. E' importante che anche la biancheria intima sia di cotone ma questo è un accorgimento che si dovrebbe tenere da conto tutto l'anno.

5. Come i cammelli!

benefici_acqua

Bere, bere e bere. Quando beviamo di più la cellulite diminuisce, ci sentiamo meno gonfie e la pelle è più luminosa. Ma attenzione a cosa si beve: l'acqua è l'unica bevanda che può dissetarci davvero. Niente bevande dolci, gassate o alcoliche: quelle lasciamole per quando ci vediamo la sera con gli amici.

6. Viaggiare leggeri!

cibi-sani-estate

L'ideale sarebbe riuscire a mangiare il giusto tutto l'anno ma quando arriva il caldo, più che una regola questo dovrebbe diventare l'undicesimo comandamento. Dimenticate lasagna, timballi ed altri intrugli gustosi e troppo conditi: il nostro corpo d'estate ha bisogno più che mai di stare leggero.

7. I tuoi nuovi migliori amici

cerotti_silicone

Le scarpe con il caldo fanno male. I miei piedi, arrivato Maggio, iniziano a ribellarsi e a darmi problemi con ferite, vesciche e dolori vari. L'unico rimedio per sopravvivere alle scarpe d'estate sono i cerotti. I classici però, con il sudore, si tolgono in 2 minuti. Vi consiglio invece di acquistare quelli in silicone e di portarli sempre in borsa. Due settimane fa ho dovuto correre ai ripari con quelli per la pianta del piede: il tacco era alto e mi sembrava di camminare sui carboni ardenti.

8. La ballerina nascosta

ballerine_da_borsa

I tacchi sono belli, questo lo sappiamo ma d'estate non riusciamo a tollerarli quando durante le stagioni più fresche. Il mio consiglio è di nascondere un paio di ballerine nella borsa, sempre.

9. In lungo per non andare "lunga"

neovecchiostile

Per non svenire dal caldo, soprattutto quando so di dover star fuori nelle ore più calde, indosso degli abiti lunghi. Si incamera aria e il corpo non è costretto in vestiti aderenti e che si infuocano. Gonne e abiti lunghi vanno anche di moda quindi che volete di più!?

10.Le lucertole non son più di moda

abbronzatura

Molte persone amano vedersi abbronzate ma io credo che a tutto debba esserci un limite. Non sarò la prima né l'ultima a dire che esporsi troppo e troppo a lungo al sole non fa bene ma, a costo di sembrare noiosa, ribadirò il concetto.

Guarda la gallery "Abbronzatura perfetta: cosa mangiare"

Guarda la gallery "I consigli per l'abbronzatura in piscina"

Evitate di mettervi al sole nelle ore più calde. Vi abbronzerete anche senza rimanere 10 ore sul lettino. Con protezione adeguata al vostro colorito e esponendovi nelle ore meno calde, non vi scotterete danneggiando la cute e l'abbronzatura sarà più bella, uniforme e duratura.


Leggi tutti gli articoli di Eleonora Della Guardia su Fashion Y!con