Il menù per il segno del Toro

Il menù per il segno del toroIl menù per il segno del toroSe c'è un segno che ha moltissima attinenza con la cucina, questo è il Toro! I nati dal 21 aprile al 20 maggio, infatti, sono i più competenti e raffinati in cucina.

Dal momento che a questo segno si legano viso, naso, bocca e gola, i sensi gustativi ne vengono potenziati ed esaltati e quindi il gusto trova qui il suo "eldorado". La buona tavola, per chi sia nato nel Toro, non è un optional: è un'esigenza primaria e una costante coltivata con appassionato interesse.

I nativi sanno abbinare i sapori sfiorando la perfezione e hanno
una memoria gustativa da elefante, ricordando modulazioni di gusto e intensità di sapori, di aromi e fragranze di una preparazione con sicurezza, per sottili confronti con pietanze similari...

Scoprite cliccando su Alice Tv tutte le ricette adatte al vostro segno zodiacale e non solo...

Cucinano benissimo, amano mangiare e sono senza dubbio i gourmet dello Zodiaco. A volte però, a tavola esagerano un tantino, con il rischio di un certo appesantimento della figura. La valenza di Venere tuttavia li rende garbati, gentili e decisamente belli, cosicché qualche eventuale chiletto in più non sta affatto male!

Cosa preferiscono? Ma naturalmente i primi, magari ricchi e gustosi, i secondi robusti e sapidi, i contorni gratinati, pasticciati e abbondanti, i formaggi, meglio se stagionati, i deliziosi dessert, la frutta il caffè e l'ammazzacaffè...

Dedicano molto tempo alle soste a tavola, ma dovrebbero alleggerire le portare e rivolgersi con maggiore frequenza a frutta e verdura.

Il piatto per il segno dei Pesci:

Patè di maiale in crosta

Leggi anche:

Spaghetti croccanti finger food

Da non perdere