Sauna: benefici e rischi

SaunaAlzi la mano chi, incatenato dalla stressante routine quotidiana fatta di ore d'ufficio, marito, figli e traffico, non ha mai pensato almeno una volta nella vita: "Mi ci vorrebbe una bella sauna per disintossicarmi". Proprio così! La sauna è uno dei simboli del relax per eccellenza: porta alla mente tutto ciò che è benessere, "distacco" dal quotidiano e distensione. Questo oggetto del desiderio degli stressati, ha origini antichissime: in Finlandia viene praticata da oltre 1000 anni e prima ancora di loro, ne facevano "scorpacciate" gli antichi romani!

Ami la vasca da bagno? Ecco come disintossicarti

Esistono varie tipologie di sauna. Tra le più gettonate, oltre a quella classica che ormai troviamo in tutti i centri benessere e in tutte le palestre, ci sono quelle aromatiche, che servono a sfruttare le proprietà degli oli essenziali di alcune piante come quelle dell'eucalipto, utilissimo per chi ha problemi di respirazione. Come tutte le cose, anche la sauna possiede dei pro ma anche dei contro. Vediamoli insieme!

Benefici della sauna:
Elimina le tossine attraverso il sudore
Allevia tensioni muscolari
Rilassa i nervi
Purifica e compatta la pelle
Elimina le cellule morte

Tre cose poco note sul sudore

La sauna è sconsigliata a:
Chi soffre di malattie cardiovascolari (perché aumenta il battito cardiaco)
Chi soffre di pressione alta o bassa
Chi soffre di malattie della circolazione
Chi sta prendendo farmaci da influenza (antibiotici, ecc)
Chi ha problemi cutanei

Leggi gli altri articoli di Brutto Anatroccolo

Da non perdere