8 consigli di bellezza da tutto il mondo

Gli otto meravigliosi consigli di bellezza che state per leggere hanno un qualcosa di speciale. Sono infatti consigli che ci arrivano da diverse parti del mondo. Tutte le donne sono belle, ma ci sono posti del pianeta in cui le si vede risplendere; questo è perché hanno imparato tecniche di bellezza che vale la pena emulare. Vediamo allora insieme quali sono questi consigli di cui conviene fare davvero tesoro.

1) INDIA
Se desiderate capelli lunghi e splendenti fate come le donne indiane: procuratevi dell'olio di cocco in un negozio di prodotti biologici ed usatelo al posto dell'abituale balsamo. E' un vero e proprio toccasana per pelle e capelli. Se ne prende una piccola quantità e si distribuisce sul cuoio capelluto con un leggero massaggio e poi su tutta la chioma. Così facendo solleciterete la crescita dei capelli e li rafforzerete;

2) SPAGNA
Ecco finalmente un modo per utilizzare le patate senza preoccuparsi dei carboidrati! E' noto che le donne spagnole utilizzano fette di patata per cancellare le occhiaie e per schiarire la pelle del contorno occhi. Questo suggerimento low budget è anche facilmente attuabile, dato che le patate sono alla portata di tutti;

Consigli di bellezza dai.. "campi"!

3) AUSTRALIA
Le donne australiane fanno largo uso di unguento di papaia. Questo unguento ha molteplici applicazioni. Si può utilizzare per lenire scottature, sanare tagli, nutrire labbra screpolate, curare eczemi.  La top model Rosie Huntington-Whitely mantiene perfetto il suo broncio proprio grazie all' unguento di papaia. Potete acquistare questo miracolo della natura su Amazon.com;

4) REPUBBLICA DOMINICANA
Che ne dite di un rimedio facile e veloce per rendere i capelli luminosi? Le donne della Repubblica Dominicana insegnano: basta usare dell'acqua tonica. Si usa dopo lo shampoo per fare un ultimo risciacquo ai capelli. Liscia i capelli ed elimina i residui di calcare presenti nell'acqua.

5) CILE
Per questo trattamento di bellezza proveniente dal Cile occorrono uva rossa e farina. Si prende un po' di uva rossa e si schiaccia, si aggiunge della farina e si crea un composto che va poi applicato sul viso con movimenti circolari. Si lascia in posa per una decina di minuti poi si lava via. Questo trattamento semplice e molto economico ha il pregio di nutrire la pelle e renderla tonica;

6) GIAPPONE
Arriva dal Giappone il suggerimento di utilizzare l'olio di camelia per la cura di capelli, pelle e unghie. Quest'olio può essere utilizzato in caso di ustioni e smagliature, rinforza le unghie e idrata la pelle ed i capelli. Si acquista su Amazon.com;

Manicure alla francese? Vi spieghiamo come effettuarla..!

7) ITALIA
Ma quanto sono belle le donne nostrane? Il consiglio che arriva dalla nostra penisola è questo: utilizzare una mistura di yogurt ed olio d'oliva per la cura dei capelli. La proporzione è una tazza di yogurt intero ed un cucchiaio di olio. Si applica sui capelli, si lascia in posa per cinque minuti e poi si lava via con acqua fredda. Questa è una economica alternativa alle maschere per capelli;

8) FRANCIA
Arriva d'oltralpe il suggerimento di utilizzare il limone per la manicure. Le donne francesi ne spremono uno in una ciotolina, aggiungono dell'acqua calda e vi immergono le unghie. Questo trattamento sbiancherà le unghie che, a furia di utilizzare smalti dalle pigmentazioni scure, tendono col tempo ad ingiallirsi.

Leggi gli altri articoli di Brutto Anatroccolo

Credits: Fotolia

Da non perdere