Capelli lisci senza piastra, come fare

capelli-lisci-senza-piastraSiete delle fan sfegatate del capello liscio ma siete consapevoli che la piastra, a lungo andare, potrebbe rovinare i vostri amati capelli? Nessun problema! Il liscio " a tutti i costi" era anche un pallino delle nostre mamme e delle nostre nonne e, all'epoca, di piastre proprio non ne esistevano!

La soluzione migliore per avere  capelli lisci senza piastra fino al prossimo shampoo? Il metodo più efficace in tal senso è quello della piega svedese!

Gli strumenti che occorro per realizzare la piega svedese:
Due bigodini grossi e lunghi
Mollette lunghe con una bella apertura
Un foulard, abbastanza grande da avvolgere la testa.
Pettine
Spazzola

Moda Capelli Estate 2012: tendenze e colori

Procedimento
Per prima cosa dovete farvi la riga in mezzo partendo dal centro della testa.

Divisi i capelli in due grandi ciocche, avvolgetele sui due bigodini grossi e fissateli con delle mollette.

Fatto? Bene! Ora, partendo da uno dei due lati avvolgete intorno alla testa tutti i capelli rimasti liberi fissandoli con altre mollette fino ad arrivare alla fronte.

E' il momento di usare il pettine! Il segreto è pettinare la vostra "impalcatura" fino a che la vostra testa prenda la forma di un casco!

Ora non dovete fare altro che avvolgere "il casco" con il foulard e aspettare almeno 6-7 ore (vi conviene farlo di sera, lontano da occhi indiscreti!).

Dormito bene? Ora quello che dovete fare è smontare tutto ciò che avete in testa nel senso opposto a quello montato e spazzolare i capelli con delicatezza e se volete dare forma alle punte potete rifinire con il phon.

Per un risultato ottimale prima di fare la piega svedese potete lavare i capelli e usare un balsamo di quelli liscianti.

Capelli lisci: le tecniche degli esperti hair stylist

Avete i capelli mossi o ricci?
In questo caso, se volete un risultato ottimale, dovete lavare i vostri capelli con shampoo e balsamo liscianti, mettere i grossi bigodini avendo i capelli più bagnati che umidi e, infine, al momento della spazzolata finale, aiutarvi con il phon!

Avete i capelli lisci?
Se avete i capelli lisci e volete seguire i consigli dati alle ricce, il vostro effetto finale sarà "liscio spaghetto"!

Leggi gli altri articoli di Brutto Anatroccolo

Da non perdere

  • Denti
    Come sbiancare i denti naturalmente

    Una bocca curata è il miglior biglietto da visita quando ci si presenta: è un segnale di pulizia e salute. Un sorriso luminoso e smagliante equivale a denti bianchi e … Continua »Come sbiancare i denti naturalmente

    Denti

    Una bocca curata è il miglior biglietto da visita quando ci si presenta: è un segnale di pulizia e salute. Un sorriso luminoso e smagliante equivale a denti bianchi e privi di macchie ma non deve limitarsi

  • Dimensione del pene: Milano "capitale" degli interventi

    A seguito del recente congresso nazionale di andrologia tenutosi a Reggio Calabria, è emerso un dato davvero allarmante: due uomini su tre sono ossessionati dalle dimensioni … Continua »Dimensione del pene: Milano "capitale" degli interventi

    A seguito del recente congresso nazionale di andrologia tenutosi a Reggio Calabria, è emerso un dato davvero allarmante: due uomini su tre sono ossessionati dalle dimensioni del pene.

  • Tecniche per depilare le sopracciglia

    Le sopracciglia sono fondamentali per donare espressività allo sguardo e contornare armonicamente il viso. Spesso aiutano anche a nascondere qualche piccolo difetto e … Continua »Tecniche per depilare le sopracciglia

    Le sopracciglia sono fondamentali per donare espressività allo sguardo e contornare armonicamente il viso. Spesso aiutano anche a nascondere qualche piccolo difetto e favoriscono un perfetto make-up

  • Allenare gli addominali
    Come allenare gli addominali

    Lasciati alle spalle i "bagordi pasquali", Simona e il suo personal trainer ci illustrano un allenamento intenso per rafforzare e scolpire gli addominali. Trenta minuti … Continua »Come allenare gli addominali

    Allenare gli addominali

    Lasciati alle spalle i "bagordi pasquali", Simona e il suo personal trainer ci illustrano un allenamento intenso per rafforzare e scolpire gli addominali. Trenta minuti di esercizi indicati per far lavorare