• L'aperitivo è un momento d’incontro per tutti: per gli studenti, che riprendono fiato dopo ore di studio in biblioteca; per i colleghi della “City”, che decomprimo lo stress della giornata e ne approfittano per stringere contatti più umani; per amiche che, fuori da casa o all’ufficio, possono consacrare qualche ora ad argomenti frivoli e modaioli. L’aperitivo è, insomma, adatto a persone di tutte le età e fasce sociali che condividono questo spazio tra il lavoro e la cena e a volte, tra stuzzichini e cocktails, si arriva a fare le "ore piccole". Quando inizia il caldo, outfit e make-up devono ovviamente adeguarsi alla stagione: ecco allora qualche dritta per non sbagliare..!

    BASE
    La prima importante considerazione da fare è la durata che l'aperitivo avrà. Esistono difatti aperitivi "brevi" e aperitivi che ci "fermano" un po' di più e che, a volte, finiscono in giro per locali e ci riportano a casa a notte fonda. Andrà quindi scelta una base diversa, a seconda delle vostre esigenze. Per

    Continua »di Make-up per l'aperitivo primaverile
  • Il problema dell’alito cattivo affligge molte persone ed è un fastidio sia per chi ne soffre che per chi è costretto a starne a contatto. Ma quali sono le cause che creano questo problema?

    LE CAUSE...
    Nella maggior parte dei casi è dovuto a un’igiene orale non adeguata o insufficiente, ma possono essere anche problemi dentali o gengivali, particelle di cibo che non vengono rimosse dopo i pasti o problemi digestivi. L' alitosi molto spesso è causata dalla presenza di cellule morte, residui di cibo, batteri o scarti della digestione batterica presenti sulla lingua. Pertanto, dopo aver lavato i denti, è bene spazzolare anche la lingua con lo spazzolino, aggiungendo qualche gargarismo con del bicarbonato sciolto in acqua. Inoltre non è da dimenticare che il problema può essere reso più acuto dall’incidenza di alcune malattie. Oltre ai disturbi gastrici e all’ernia iatale, un ruolo di prim'ordine è svolto dal diabete mellito, dall’insufficienza renale cronica, dalle epatopatie, dalle

    Continua »di Cause e rimedi per l'alito cattivo
  • Con il passaggio dall’inverno alla primavera, le ore di luce aumentano e la temperatura si fa più tiepida. Per il nostro organismo tali cambiamenti climatici rappresentano una sorta di stress perché, rispetto alla stagione invernale, passiamo più tempo svegli, camminiamo di più e sudiamo anche di più. A scombussolare il nostro orologio interno ci si mette anche l’ora legale, che modifica in qualche modo il nostro ritmo circadiano giorno/notte. Tradotto in comportamenti quotidiani, il "quadro clinico" è quello di una forte resistenza ad alzarsi la mattina al suono della sveglia, di un diffuso rallentamento dei movimenti necessari per lavarsi, vestirsi e fare colazione, di un deciso senso di repulsione e insofferenza per tutto ciò che ci può causare stress, come ad esempio guidare nel traffico cittadino, usare i mezzi pubblici, partecipare a riunioni di lavoro, assistere a lezioni scolastiche, sostenere accese discussioni su argomenti sgraditi. Naturalmente, non trattandosi di una vera e

    Continua »di Come combattere la stanchezza della primavera
  • Il beauty look di Natalie Portman

    Non è solo intelligente, elegante, poliglotta, impegnata socialmente e politicamente, ma ha vinto anche il premio Oscar come miglior attrice e mamma: sembra davvero arrivata da un altro pianeta la bellissima Natalie Portman che, tra un impegno e l’altro, ha trovato anche il tempo per fare da modella alla nuova campagna pubblicitaria di Dior. Natalie è una di quelle bellezze che rappresentano perfettamente la primavera: luminosa, rosata e sempre fresca. Raramente sottolinea gli occhi in modo eccessivo ed anche le labbra sono sempre valorizzate al punto giusto da rossetti nude. Il suo stile è quindi molto delicato, ma allo stesso tempo non slavato o sciatto. Sa conciliare benissimo femminilità, eleganza e portamento, tutte cose che la rendono perfetta, soprattutto nelle occasioni che la vedono su di una passerella. Il trucco di Natalie Portman è studiato per sottolineare i suoi punti di forza, ovvero occhi e labbra, ma mai insieme: quando il trucco degli occhi è più accentuato, infatti,

    Continua »di Il beauty look di Natalie Portman
  • Quando alimentazione e attività fisica non bastano più, ogni donna sa che deve mettere le mani nel proprio portafogli e fare assolutamente qualcosa per riacquistare una buona forma fisica. Oggi vogliamo illustrarvi quindi un rivoluzionario trattamento che arriva direttamente dagli Usa: lo  Zeltiq (è il nome del macchinario), anche detto "coolsculpting". Vale a dire che con il freddo si può bruciare il grasso. Sembra un paradosso, ma non lo è affatto. Parliamo infatti di una nuova metodica che utilizza la criolipolisi, ovvero il freddo, per eliminare il grasso nelle zone desiderate. Attraverso il raffreddamento mirato distrugge le cellule di grasso, utilizzando un processo graduale che non danneggia i tessuti e, attraverso il naturale processo linfatico del corpo, lo scolpisce in maniera naturale. Le cellule adipose sono difatti meno resistenti al freddo rispetto alle altre cellule (epidermide, derma, vasi, nervi) e ciò permette di portare il tessuto ad una temperatura tale da causare

    Continua »di Contro il grasso in eccesso arriva lo Zeltiq
  • A differenza del rosso, il rossetto rosa è un colore meno impegnativo ma che "inganna": nonostante possa essere sfoggiato praticamente sempre, molto spesso si finisce per scegliere una gradazione di rosa che non si adatta alla nostra carnagione. Il risultato? Semplice, da evitare! La scelta del rossetto in questo senso è davvero importante: in questo frangente, quindi, ricordate sempre che la moda non è tutto ed è necessario scegliere ciò che ci sta davvero bene. Ad esempio, da anni ormai il rossetto rosso è nelle trousse di tutte le donne, il più usato ed il più amato, sia da noi "comuni mortali" che dalle dive, ma questo colore (emblema della donna e della trasgressione) sta perdendo il suo primato proprio perché molto soggettivo, difficile da indossare e non adatto a tutte le labbra. Quest’anno, difatti, il primo posto tra i rossetti spetta al rosa: un rossetto in tante sfumature, adatto alle castane o alle more, così come alle bionde, per un incarnato chiaro ma anche per uno scuro

    Continua »di Labbra naturali: come scegliere il rosa giusto per voi
  • Gli integratori per la pelle

    Ogni donna, ad un certo punto della propria vita, sebbene in modo totalmente soggettivo, avverte che qualcosa sta cambiando nell'aspetto: la pelle è meno levigata, l’ovale meno definito, le piccole rughe diventano più evidenti, le lassità aumentano su viso e corpo. Ecco che allora sentiamo il bisogno di agire con risolutezza per "fermare il tempo". Curare la pelle in modo naturale è una buona e sana abitudine, da mettere in atto giorno dopo giorno attraverso la pulizia, l’alimentazione, il riposo: praticamente una sorta di "cura dal profondo" per risplendere poi in superficie. Per venirci incontro e sostenerci nel perseguire la nostra ricerca di bellezza naturale, oltre a cibo e creme ci vengono in aiuto anche molti integratori per la pelle, che possiamo preparare a casa o acquistare in erboristeria, sotto forma di capsule, oli essenziali, sciroppi e tisane. Vediamone alcuni insieme, allora!

    INTEGRATORI PER LA PELLE A BASE DI OLIO DI BORRAGINE
    Aiutano a prevenire l'invecchiamento e la

    Continua »di Gli integratori per la pelle
  • Il beauty look di Zoe Saldana

    Zoe Saldana è un’icona di stile. Che vada in giro per shopping o sia sul set, non dimentica mai di "indossare" un favoloso sorriso. La bellissima attrice ha una formazione da ballerina ma ha poi imboccato la strada del successo ad Hollywood. È famosa per la sua interpretazione di Neytiri in "Avatar" di James Cameron e  dell’assassina spietata in "Colombiana" e per "Star Trek – Into the Darkness". L’attrice sembra proprio essere una vera fashion addicted: non resiste alle tentazioni della moda e sfoggia sempre look di tendenza. Il suo stile? Grintoso, cool, esattamente degno di un’eroina da action movie. Per quanto riguarda il make-up, Zoe ama osare smokey colorati per le serate importanti, mentre per un look "street style" ama un make-up semplice, che non fa mai mancare l'amata riga di eyeliner per definire i suoi bellissimi occhi da cerbiatta. Ma vediamo da vicino il beauty look di Zoe e come imitarlo:

    HAIRSTYLE
    Quando si parla di hairstyle, Zoe Saldana è una vera trasformista! Ad ogni

    Continua »di Il beauty look di Zoe Saldana
  • Il problema più grande di noi donne è sapere come fare per arrivare in piena forma all’estate, magari con una pelle luminosa da far invidia. Per avere una forma smagliante, prima di tutto bisogna iniziare dalla propria alimentazione: qualche mese prima dell’arrivo dell’estate mangiate soprattutto frutta e verdura per depurare meglio il proprio corpo. È importante ricordare che non bisogna mai eliminare tutti i carboidrati dalla nostra dieta, ma sicuramente bisogna ridurli un po’ per alleggerire l'organismo. Dovremo inoltre bere molta acqua durante il giorno (per aiutare la ritenzione idrica) e bere anche alcuni succhi di frutta (che siano poveri di zucchero). Quando sta per arrivare il caldo, quindi in primavera, la temperatura inizia ad alzarsi ed è assolutamente necessario curare anche la pelle del viso e del corpo, utilizzando tutti quei prodotti che aiutano a rimuovere le cellule morte e rendere la pelle meno lucida (vedi gli scrub). A questi prodotti vanno poi abbinati prodotti

    Continua »di Trattamenti estetici per l'estate: cosa fare e cosa non fare
  • Ammettiamolo, le sopracciglia ben modellate fanno la differenza. La loro forma regolare dona al viso un aspetto particolare, incorniciando gli occhi ed ingrandendoli. E ancora, grazie a delle belle sopracciglia il viso sembra più giovane, più riposato e più "raffinato". Da qualche anno i chirurghi estetici offrono la possibilità di intervenire, per riportare alla "condizione originaria" le sopracciglia divenute rade e sottili a causa dei troppi anni passati con la pinzetta in mano, o perché assenti fin dalla nascita oppure colpite da un'ustione. In questi casi si può ricorrere al trapianto, con una tecnica che si ispira a quella utilizzata per il trapianto di capelli. Maggiormente efficace del tatuaggio permanente, questa pratica sta trovando sempre più fan e anche i vip non resistono a questa moda: ad esempio Nicole Kidman le ritocca ogni sei-otto settimane mentre Naomi Campbell utilizza delle extension che le consentono di non truccarsi ogni giorno ed evitare così di applicare il

    Continua »di Trapianto delle sopracciglia: cosa è e come funziona

Impaginazione

(385 articoli)

Da non perdere