Le città più paparazzate

Ecco il mondo che piace a internet. Parte da Flickr la classifica dei posti più paparazzati in viaggio e nella top ten i classici si alternano a new entry inaspettate.

Notre Dame - Foto di Jean-Bernard Carillet per Lonely Planet Images

Scattare una foto, pubblicarla on line e aggiungere le coordinate di latitudine e longitudine è oggi un modo per giocare con i nostri viaggi,  e proporre in rete i nostri itinerari. Il photosharing, letteralmente la condivisione delle foto, è ormai un'abitudine per molti, o almeno per quelli che alla polvere dei vecchi album fotografici o alla riservatezza di una cartella sul proprio computer preferiscono il palcoscenico del web.

Sono più di ottantasette milioni le fotografie pubblicate su Flickr e provviste di geotagging, e il fenomeno è cresciuto talmente tanto che è diventato oggetto di uno studio per capire i gusti dei turisti del web, e di chi racconta viaggiando.

Un gruppo di ricercatori della Cornell University di Ithaca, nello stato di New York, ha infatti condotto una ricerca su quali siano i posti e i monumenti più fotografati al mondo...o meglio, quelli più condivisi on line. I risultati?

Venezia, Piazza San Marco

Come era prevedibile, il monumento più 'geotaggato' al mondo è la Tour Eiffel di Parigi, subito dopo Trafalgar Square e la Tate Modern di Londra. Seguono il Big Ben, Notredame, e il London Eye, che per anni è stata la ruota panoramica più grande del mondo. La città più apprezzata dagli 'utenti-fotografi' è comunque New York, con più di un milione e duecentomila scatti caricati da quasi trentasei mila utenti. L'Empire State Building, Times Square e il Rockefeller Centre sono sul podio, ma è incredibile il piazzamento al quinto posto dell'Apple Store, sulla 5th Avenue di Manhattan, mentre la Statua della Libertà è solo al settimo.

E l'Italia?  Per trovare una 'nostra' città dobbiamo scorrere fino al nono posto, quando finalmente, uno scalino sotto Seattle, troviamo Roma: il Colosseo, il Vaticano e il Pantheon precedono la Fontana di Trevi e la scalinata di Trinità dei Monti. Firenze è al sedicesimo posto di questa particolare hit, con il Ponte Vecchio, il Duomo e Piazza del Campo tra i più apprezzati. Le foto più scattate a Venezia sono invece quelle che ritraggono Piazza San Marco ed il ponte di Rialto. Troppo bassi in classifica? Può darsi, ma lo studio della Cornell University ha preso in esame 'solo' 35 milioni di foto e, se vi sembra di parte, la prossima volta fate la vostra, difendiamoci a colpi di Gps!

Silvia Bragalone - Performedia

Da non perdere