Bagaglio a mano Ryanair: dimensioni, peso e liquidi

undefined

Novità per chi viaggia con la Ryanair. E sono tutte favorevoli per i clienti, dal bagaglio alle sanzioni per il mancato check in online. Sembrano svanite tutte quelle "trappole" in cui cadevano i passeggeri poco attenti, che ora possono riviolgersi al vettore irlandese con minori rischi di essere "gabbati".

IL BAGAGLIO A MANO

Il bagaglio che si può portare nell'abitacolo dell'aereo non è più limitato a una piccola valigia. Sono permesse, infatti, le borse da donna e le buste con gli acquisti in aeroporto. Le dimensioni massime di questo extra sono 35 x 20 x 20 cm. Ricordiamo che la valigia per così dire "principale" non deve pesare più di 10 kg e non deve superare le dimensioni di 55 x 40 x 20 cm. Cambiati anche i prezzi del bagaglio acquistato nel terminal aeroportuale: 30€ al banco di consegna e 50€, invece, direttamente al gate di imbarco. Precedentemente la tariffa era di 60€ in entrambi i casi.

Strumenti musicali di dimensioni contenute, come chitarre, violini e viole, che superano le dimensioni di un bagaglio a mano, possono essere portati in cabina prenotando un posto aggiuntivo e pagandone il relativo prezzo. Insomma, dovete tenerci davvero tanto. Per motivi di salute e sicurezza Ryanair non accetta di trasportare colli di peso superiore a 32 chili o le cui dimensioni totali superano gli 81 cm di altezza, i 119 cm di larghezza e i 119 cm di profondità. La limitazione di peso non si applica alle carrozzine per disabili, che possono essere imbarcate gratuitamente.

CHECK IN ON LINE
Novità anche sul fronte della registrazione via internet. Chi la effettua ma dimentica o perde la stampa della carta di imbarco può rifarla in aeroporto ad un costo di 15€. Anche per quanto concerne la prenotazione online, sparisce il codice Captcha e chi ha effettuato una prenotazione avrà la possibilità di fare delle modifiche per rimediare ad errori di digitazione nel giro di 24 ore, senza sanzioni.

SERVIZIO A BORDO
Chi viaggerà dopo le 21 e prima delle 8 del mattino avrà la fortuna di viaggiare su "voli silenziosi". Niente più annunci commerciali, inoltre, e la tratta si svolgerà in modo da agevolare il riposo, con attenuazione delle luci in cabina. Insomma, in vista dell'estate, tutta un'altra musica. E allora, buon viaggio!

 

 

Obbligo di controllo dei liquidi a fini medici oltre i 100ml.

Sarà messa in funzione una strumentazione apposita in grado di analizzare i liquidi, aerosol e gel (detti LAG) che vengono trasportati a ... allarga 
Obbligo di controllo dei liquidi a fini medici oltre i 100ml.

Sarà messa in funzione una strumentazione apposita in grado di analizzare i liquidi, aerosol e gel (detti LAG) che vengono trasportati a fini medici, come colliri non monouso o liquidi igienici per le lenti a contatto. riduci 
1 / 7
Fotolia
lun 3 feb 2014 11:00 CET

Da non perdere