• Affrontare un volo molto lungo, sedendo accanto al finestrino può aumentare il rischio di trombosi venosa. A rivelarlo una ricerca dell'American College of Chest Physicians (ACCP): per gli habitué delle lunghe tratte aeree, sedersi in questa posizione aumenta il fattore individuale di rischio ed è un elemento da prendere in considerazione al momento della prescrizione di farmaci a prevenzione di tale patologia. Gli altri fattori di rischio da considerare sono l'essere anziani, la gravidanza o l'uso della pillola contraccettiva.


    Yahoo! Lifestyle è anche su Facebook: DIVENTA FAN!


    Gli esperti hanno anche rivelato che la cosiddetta "sindrome da economy class" è un vero e proprio mito: infatti il rischio di sviluppare un coagulo di sangue durante un volo sulla lunga distanza è identico sia per chi viaggia in business che in economy. A confermarlo anche il dottor Mark Crowther della McMaster University, Ontario.

    La trombosi venosa è una patologia che si realizza quando si formano dei coaguli

    Continua »di Il posto finestrino in aereo è pericoloso per la salute
  • Le spiagge per cani in Italia

    Ci sono località che hanno deciso di vietarle completamente, l'ultimo in ordine di tempo il sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo, che ha bandito dalle spiagge cittadine qualsiasi animale. Ormai sono sempre di più i vacanzieri che non rinunciano a portare anche in villeggiatura il proprio cane, scelta dettata dalla voglia di divertirsi anche al mare con il proprio amico a quattro zampe, ma anche per evitare di lasciarlo nelle pensioni cittadine. Nati semplicemente come lidi dove poter tranquillamente prendere il sole e fare il bagno con il proprio cane, sicuri di non disturbare gli altri bagnanti, oggi le dog-beach sono diventate attrezzatissime e oltre all'accesso in spiaggia spesso offrono docce calde e fredde, campi agility per sgranchirsi le zampe e addirittura la possibilità di frequentare corsi organizzati dalla Scuola italiana cani salvataggio. In Italia si sono diffuse parecchio e sui circa 12 mila bagni presenti sui 4000 km di costa balneabile in Italia, circa 120 sono “pet

    Continua »di Le spiagge per cani in Italia
  • Rinnovo passaporto scaduto: cosa fare

    Vacanze estive all'estero e fuori dall'Unione Europea? Meglio assicurarsi subito che il proprio passaporto sia valido e non scaduto, perché in periodi particolarmente “caldi”, come l'estate o le ferie natalizie, è preferibile muoversi con un certo anticipo, non soltanto per farne richiesta la prima volta ma anche per il rinnovo.

    Yahoo! Lifestyle è anche su Facebook: DIVENTA FAN!

    QUANDO SCADE IL PASSAPORTO
    Il nuovo passaporto elettronico dura dieci anni ed è valido purché, negli anni in cui viene utilizzato, venga inserita la marca da bollo da 40,29 euro. Una volta scaduto, invece, non può semplicemente essere rinnovato ma è necessario rifarlo con un procedura molto simile a quella della prima richiesta. Per il rilascio o il rinnovo del passaporto, infatti, è necessario recarsi presso gli uffici della Questura, l'ufficio passaporti del commissariato di Pubblica Sicurezza o la stazione dei Carabinieri del Comune dove si risiede, si ha domicilio o dimora.

    I DOCUMENTI RICHIESTI PER IL

    Continua »di Rinnovo passaporto scaduto: cosa fare
  • Working Holiday Visa per l’Australia: requisiti, costo, durata

    Trascorrere qualche mese all'estero in vacanza, certo, ma lavorando per potersi permettere il soggiorno. Una volta era Londra la meta favorita dei ragazzi, magari appena diplomati, per “fare un'esperienza all'estero”, oggi, invece, sempre di più si punta all'Australia. Per farlo non basta prenotare il biglietto aereo e trovare una sistemazione, ma bisogna munirsi del Working Holiday Visa (Visto di Vacanza-Lavoro) che permette di lavorare per finanziarsi il viaggio.

    Yahoo! Lifestyle è anche su Facebook: DIVENTA FAN!

    COS’È IL WORKING HOLIDAY VISA PER L’AUSTRALIA
    Il programma si basa su una serie di accordi e relazioni reciproche tra i Paesi coinvolti e ha lo scopo di incoraggiare il turismo e lo scambio culturale. I principali paesi che partecipano sono la Nuova Zelanda, il Canada e soprattutto l'Australia, dove esiste dal 1975 per promuovere la cultura australiana. Il primo Working Holiday Visa può essere richiesto solo mentre si è fuori dall’Australia ed entro un anno dalla richiesta è

    Continua »di Working Holiday Visa per l’Australia: requisiti, costo, durata
  • Patente internazionale: costo, documenti e altre informazioni

    Se questa estate dovete recarvi all'estero e avete intenzione di noleggiare un'auto fate molta attenzione ai documenti necessari, a cominciare dalla patente internazionale.

    COS’È LA PATENTE INTERNAZIONALE
    Per guidare negli stati membri dell'Unione Europea è sufficiente la patente di guida italiana, ma la situazione diventa più complessa se ci si reca negli Stati Uniti o in altri Paesi extra-europei. In questi casi è necessaria la patente di guida internazionale, che è una sorta di traduzione della patente nazionale dell'automobilista che deve essere sempre accompagnata dalla patente nazionale non scaduta.

    DOVE SERVE LA PATENTE INTERNAZIONALE?
    La patente italiana è sufficiente per guidare all'estero in tutti gli stati Europei e in Algeria e Turchia. Per quanto riguarda gli altri Paesi, è sempre consigliabile chiedere all’Ufficio Consolare se serve la patente internazionale e se deve essere conforme alla Convenzione di Vienna o a quella Ginevra. La patente internazionale di guida,

    Continua »di Patente internazionale: costo, documenti e altre informazioni
  • Passaporto elettronico: costo, documenti, informazioni necessarie

    Se per le vostre ferie estive avete programmato un viaggio negli Stati Uniti, o avete deciso di trascorrere dieci giorni tra Mosca e San Pietroburgo, è necessario accertarsi per tempo che il proprio passaporto sia ancora valido e accettato dal Paese di destinazione. Se, infatti, in Europa si è abituati a viaggiare semplicemente con la carta d'identità, più complessa è la procedura per il passaporto elettronico, a cominciare dalla richiesta per ottenerlo.

    COS’È IL PASSAPORTO ELETTRONICO
    In Italia si rilascia il passaporto con microchip elettronico inserito nella copertina che consente l'identificazione del passeggero semplicemente attraverso il passaggio su un lettore ottico. Come il “vecchio” passaporto, inoltre, contiene la fotografia del proprietario, i suoi dati anagrafici e la sua firma ma presenta anche numerose caratteristiche che consentono di identificare in maniera più precisa il possessore: si tratta di 48 pagine a modello unificato e, attraverso il microchip, che si trova

    Continua »di Passaporto elettronico: costo, documenti, informazioni necessarie
  • Minnie con l'abito di Lanvin   
    In occasione del ventennale del parco Disney Minnie riceve un regalo speciale, realizza un sogno: riceve un abito fatto su misura per lei da Lanvin! Albert Elbaz, il direttore creativo dell'esclusiva casa di moda francese, ha creato un vestito su misura per la padrona di casa. Durante tutto il processo creativo lo stilista ha eseguito alla lettera le richieste di Minnie che adora i gioielli e va pazza per tutto quello che luccica.
    Detto fatto! Minnie apre la prestigiosa sfilata d'alta moda, prorio a Parigi nel Pavillon appositamente realizzato all'ombra del castello della Bella Addormentata e delle Space Mountains, con un bellissimo abito corsetto in neoprene blu ricoperto da specchietti e gioelli.

    Minnie modella per un giorno: guarda il video della sfilata



    Continua »di Disneyland Paris: un abito firmato Lanvin per Minnie
  • Disney Dreams   
    Disney Dreams
    : uno spettacolo fantastico pieno di magia e immaginazione organizzato in occasione del ventennale dell' apertura del parco francese. Una storia che rimane al passo con i tempi che usa la tecnologia per esser raccontata in un modo del tutto nuovo, esce dallo schermo e si trasforma in qualcosa di magico. Noi di Yahoo! siamo appena tornati ospiti di Disney con pernottamento offerto al Disney's Hotel New York.  L'ombra di Peter Pan ci ha immersi nei classici Disney proiettati sul castello della Bella Addormentata con l'utilizzo delle innovazioni tecnologiche più all'avanguardia: proiezioni, fontane che ballano al ritmo di musica, fuochi d'artificio hanno portato in vita le magiche storie dei cartoni e ci hanno fatto tornare bambini. Tutto quello che si vede nel parco dalle attrazioni ai ristoranti ai negozi ha un processo creativo alle spalle.

    Ed è proproio lì che entra in gioco la figura  dell' imagineer. Laurent Cayuela: imagineer di Disney ci ha spiegato in cosa

    Continua »di Disneyland Paris: lavori da sogno dietro la magia
  • Domani si terrà la settima edizione della Giornata nazionale del Bed and Breakfast: il B&B Day. Saranno infatti migliaia in tutta Italia quelli che offriranno gratis il soggiorno della notte del 2 marzo a tutti coloro che prenoteranno un weekend.

    Nei centri storici delle città d'arte o nei borghi italiani, dimore di charme e design, ville antiche o casali in campagna, i bed and breakfast hanno aderito all'evento per festeggiare e far conoscere al grande pubblico una dimensione dell'ospitalità più intima e familiare, che da anni ha conquistato il cuore dei viaggiatori. La Giornata, ideata da www.bed-and-breakfast.it, portale turistico specializzato nell'ospitalità extra alberghiera, è entrato a far parte del calendario vacanze del turismo italiano, trasformandosi in una occasione per entrare a contatto con la bellezza e ospitalità dello Stivale. Il Bed and Breakfast si è rivelato una scelta vincente per chi ha deciso di aprire la propria casa e per chi sceglie ogni giorno di

    Continua »di Settima edizione del B&B Day: gratis una notte per soggiorni questo week-end

  • Esiste un momento giusto per comperare un biglietto aereo? "Che domanda" direte voi, ma in realtà il quesito riveste una grande importanza relativamente al rapporto qualità-prezzo. Tutti quanti vorremmo trovare il prezzo migliore, con la migliore compagnia aerea possibile, che possa offrire sicurezza e comfort. Secondo una ricerca condotta dal sito di prenotazioni on line "CheapAir.com", il momento più indovinato per prenotare un volo nazionale è 49 giorni prima di quando abbiamo previsto il nostro viaggio.

    Mentre, se dobbiamo recarci all'estero, che sia un volo continentale o intercontinentale, dobbiamo muoverci con circa tre mesi di anticipo, per la precisione 81 giorni. Troppo presto, diranno molti. Del resto in quasi 90 giorni possono succedere tante cose che ci impediscono alla fine di salire su quell'aereo, perdendo così parte se non tutti questi soldi. Però un dato è incontrovertibile: più ci avviciamo alla data, più il prezzo del biglietto salirà. Negli Stati Uniti è stato

    Continua »di Quando comperare un biglietto aereo? Meglio farlo 49 giorni in anticipo

Impaginazione

(127 articoli)

Da non perdere