Sponsored by

Macchie difficili in casa: come eliminarle (calcare, ruggine, aloni e gocce sul piano d'acciaio)

A voi che per la prima volta siete capitati su questo blog, eccomi qui! Sono Irene, ho trent'anni e ho un bimbo super vivace di un anno e mezzo. Ho un lavoro che mi piace, un marito che non si ferma mai, e delle amiche senza cui non potrei vivere. Ecco i miei consigli su come conciliare tutto senza impazzire!

In un racconto di Oscar Wilde intitolato “Il Fantasma di Canterville” gli inquilini di una casa si ritrovano ogni giorno con una macchia impossibile da togliere. Ogni mattina la governante la pulisce, ma il giorno dopo la macchia ricompare. Be’ certo, quella casa è infestata da un fantasma, ma perché anche a casa nostra ci sono macchie che sembra impossibile cancellare?

Come pulire casa perfettamente

Il calcare che si deposita sui rubinetti del bagno, le macchie di unto che invadono il piano cottura o le piastrelle della cucina dopo una frittura di mare, o quegli indelebili aloni che rendono terribilmente opache le superfici. Voglio darvi alcuni consigli per sconfiggere una volta per tutte queste macchie, così che la vostra casa possa divenire assolutamente senza macchia. Prevenire è meglio che… pulire. Se volete risparmiare tempo, ci sono dei piccoli trucchi per evitare che le macchie di ruggine, calcare o di unto si accumulino sulle superfici. Ad esempio, quando cucinate, mettete dei tappetini lavabili intorno ai fornelli: raccoglieranno gli schizzi di pentole e padelle. Oppure, ricoprite gli scaffali più a portata di sporco con dei fogli di carta. Ovviamente in tinta con la cucina.

Per togliere le macchie di unto dalle piastrelle, passate con uno straccio una soluzione composta da 2-3 cucchiai di aceto e un litro d’acqua. Per l’unto più testardo utilizzate aceto puro. Poi asciugate per bene con uno straccio pulito, magari con una delicata pelle di daino. Passiamo ai temutissimi fornelli, quelli che dopo ogni cena somigliano più a un campo di battaglia.

Continua a leggere

Guarda i consigli di Irene

A casa di Irene: il rientro dale vacanze

Pagination

(2 Pagine) | Leggi tutto

Editor's Pick

I CONSIGLI DEL GALLO

Come togliere le impronte

Per rimuovere le impronte delle dita dagli elettrodomestici e dai piani in acciaio, imbevete un panno con un po' di olio per neonati e passatelo sulle aree interessate. Le impronte andranno via velocemente.

SONDAGGIO

 
POLL

Cosa fai per pulire casa rispettando l’ambiente?

Caricamento in corso...
Opzioni di scelta del sondaggio